domenica 30 settembre 2007

NetObserver Europa: qualche dato

Si è conclusa da qualche giorno la 15a edizione dello studio NetObserver Europa. Tra i dati interessanti, quello che individua negli uomini tra i 15 ed i 34 anni il motore delle conversazioni online. Gli stessi influenzano la reputazione di marche, prodotti e servizi, visto che, in Italia, più del 25% esprime pareri riguardo i prodotti e più del 50% li tiene in considerazione, prima di effettuare un acquisto. Sorprende il dato che circa un intervistato italiano su tre legge blog aziendali, molto più che negli altri paesi europei, Spagna esclusa.

3 commenti:

Claudio Iacovelli ha detto...

Informazione decisamente interessante, sarebbe da approfondire il ruolo dei consumatori e capire il loro potere di influenza.

alessandro ha detto...

Non credo sia facile stabilirlo con precisione. Certamente la forza dell'impatto sarà direttamente proporzionale alla quantità e all'autorevolezza delle fonti.. :)
Analizzare fenomeni come Bzzers potrebbe dare qualche indicazione.

LucaTaddei ha detto...

Sono dati interessanti! Avremo da rifletterci su!

L.T.