martedì 7 ottobre 2008

YouTube Game: questione di business

È passato un po' di tempo dal mio ultimo post e, nel frattempo, di cose nel web ne sono accadute parecchie. È successo, ad esempio, che si diffondesse la voce di un videogioco su YouTube realizzato dall'azienda indiana Hexolabs e che Corriere.it pubblicasse, in seguito, una lista di giochi realizzati sul "Tubo" di Google. Tutte iniziative degne di nota, anche se quello dell'azienda indiana pare essere un progetto più articolato.


Partendo dal dato che il 16% degli utenti internet utilizza YouTube, Hexolabs sottolinea la perdita di valore dei banner, in un contesto che vede lo streaming video sempre più attraente e, dunque, utile per la gestione online del brand. Da qui l'idea di realizzare un gioco, sfruttanto le annotazioni di YouTube (come fatto anche da Samsung) e svolgere una ricerca che dimostrasse come i video interattivi incrementano l'attenzione dell'utente. Per ricevere il report, a quanto pare, basta mandare una mail. Naturalmente, non potevo non farlo.


In attesa di una risposta, vi lascio al gioco, nel quale dovrete fare da "angelo custode" ad un'auto, impegnata nell'affrontare il più arduo dei percorsi, tra fiamme, burroni, rocce ed ostacoli di ogni genere. Nove livelli, nei quali non intervenire può rivelarsi molto divertente.



2 commenti:

energio ha detto...

Hai detto bene, "non intervenire"...

alessandro ha detto...

Ciao Energio,
potresti spiegarti meglio?