sabato 16 giugno 2007

Interessanti considerazioni..

Segnalo una piacevole intervista al guru del corporate blogging in Italia, nonché fellow nel progetto bloglab, Alessio Jacona. Tra i temi affrontati, le possibili cause del fallimento di un blog aziendale, individuate nell'errata interpretazione dello strumento, ed il tentativo di esorcizzare la paura da commenti negativi che assilla le imprese. Ecco il video:


3 commenti:

Elisa ha detto...

Ciao Alessandro, anche io ho seguito con molto interesse la conferenza Web2.Oltre.
L'intervendo di Alessio Jacona è sicuramente uno dei più interessanti, anche se mi fa pensare non poco.
E' possibile che le aziende abbiano così tanta paura di mettersi in gioco?! Meglio imparare sbagliando che rimanere nell'angoletto ed osservare impassivi quello che accade intorno...

simone ha detto...

Grazie bella segnalazione!

alessandro ha detto...

Ciao Elisa, credo che le aziende si preoccupano soprattutto (e non a torto..) di quello che si dice nella blogosfera. Il passo del corporate blog può essere successivo. Quindi, si potrebbe ipotizzare (e sperare..!) che ci siano molti lavori in cantiere! L'esempio che cita Alessio Jacona sembra andare in questa direzione.. due anni di studi per Mandarina Duck non sono pochi.. Non ci resta che aspettare.. ;)

@ Simone: Prego ;) Ti consiglio di leggere anche il post di Elisa e le interessanti slide di Mauro Lupi che propone.

A presto!